Casella di testo: Rettangolo arrotondato: SOFTWARE   PER  I  SISTEMI  INFORMATICI

   MAIN MENU

DBA Sistemi è lieta di  presentare le ultime novità in catalogo...

DBA Sistemi, proseguendo nella sua ricerca  di soluzioni per l'ottimizzazione dei consumi e la riduzione  dei   costi  del  mondo software   z/OS,  è lieta  di  presentare  alla  propria   Clientela

il prodotto AUTOSOFTCAPPING (ASC),  la soluzione di ZCOST MANAGEMENT

appositamente studiata per ottimizzare e ridurre i costi del software z/OS per le Aziende che hanno aderito, o che pensano di aderire, alla modalità di pagamento VWLC (Variable WorkLoad Charges) con la quale sostanzialmente si pagano i prodotti software IBM in base alle MSU utilizzate.

 

AutoSoftCapping

 

prodotto  da

 

 

 

 

 

 

 

ZCOST MANAGEMENT è un IBM Business Partner, AutoSoftCapping è accettato a pieno titolo da IBM quale strumento di controllo dei costi:

http://www-03.ibm.com/systems/z/resources/swprice/index.html

dove   AutoSoftCapping   appare   tra  gli   ISV Pricing Tools.

 

I benefici che ASC induce sulla gestione del mondo z/OS sono sia di natura tecnica che economica:

à dal punto di vista tecnico, viene garantita l'erogazione del servizio richiesto alle varie LPAR, nei limiti del totale delle risorse disponibili, dando risorse a chi le reclama al momento giusto; così facendo, si riducono al minimo le possibilità di incorrere in disservizi dovuti all'indisponibilità delle risorse.

à dal punto di vista economico, si possono avere ritorni immediati abbassando le MSU totali in base alle quali si pagano i canoni a IBM in base ai report SCRT mensili; e si possono avere ritorni nel tempo, dilazionando upgrade di CPU non più necessari grazie all'uso ottimale delle risorse già a disposizione dell'Azienda.

DBA Sistemi, in collaborazione con ZCOST MANAGEMENT, offre alla propria Clientela una valutazione gratuita dei potenziali benefici che ASC può apportare alla vostra organizzazione: e solo se le stime iniziali risultassero interessanti, proporremo una Proof Of Concept per verificare, direttamente sul sistema del Cliente, le previsioni inizialmente fatte. 

 

FTP/Security Suite

 

prodotto  da 

Il tema della protezione dagli attacchi informatici portati dagli hacker al patrimonio dati delle Aziende è ampiamente discusso sui media mondiali, e le Aziende affrontano e risolvono il problema dotandosi di strumenti di sicurezza sempre più sofisticati.

Ma esiste un protocollo di comune utilizzo , FTP, per il quale la sicurezza non è poi così garantita. FTP è utilizzato dalle Aziende in quanto disponibile su tutte le piattaforme, spesso gratuitamente; il suo scopo è quello di trasferire file di dati da server a server, e di condividere le informazioni tra gli utenti; FTP, cosa assai importante, è il più comune protocollo di scambio dati B2B, usato per trasferire dati tra clienti e fornitori in tutto il mondo.

Questa diffusione rende FTP un punto di attacco preferenziale per gli hacker: basta andare su YouTube e ricercare "hack FTP" per trovare più di 40.000 filmati, ciascuno con migliaia di visualizzazioni, per capire quanto questo protocollo sia vulnerabile.

Software Assist, grazie alla sua FTP/Security Suite, aiuta le Aziende a proteggersi dai tentativi di violazione portati dall'esterno.

La suite è composta da:

FTP/Armor:

 

Protegge i vostri server dagli attacchi FTP

FTP/Armor protegge efficacemente i vostri server sia dagli attacchi basati su dizionari dati che da quelli random, in una modalità cost-effective, di facile implementazione e senza particolari difficoltà operative.

FTP/Armor monitorizza i vostri server in real time e si accorge quando un attacco FTP è in corso. Oltre ad allertare le persone responsabili, il prodotto blocca l'attacco e previene nuovi tentativi terminando la connessione e impedendo all'hacker di accedere nuovamente al server.

FTP/Auditor:

 

Trova e sistema  le vulnerabilità nascoste dei server aziendali

 

 

FTP/Auditor individua i rischi di security causati da quei server sui quali non dovrebbe essere installato FTP, mediante scan del network aziendale identificando tutti i server dove FTP sia attivo.

Poiché questo è un problema ricorrente, FTP/Auditor può essere programmato per girare a intervalli regolari inviando per email i risultati dello scan. Ogni nuovo server dove sia attivo FTP verrà automaticamente portato alla vostra attenzione. Potrete così verificare la situazione in poco tempo e decidere se disabilitare o rendere sicuro FTP sui server in base alle necessità del business.

FTP/Guardian:

 

Alza il livello della sicurezza FTP in ambiente z/OS

 

FTP in ambiente z/OS permette l'accesso a tutti i file e agli output dei processi batch che risiedono sul sistema centrale. I criteri di protezione a disposizione, però, sono inadeguati per proteggersi dagli accessi indesiderati ai dati sensibili. FTP/Guardian consente alle Aziende di controllare esattamente chi può utilizzare FTP su z/OS, da dove e con quale livello di autorizzazione, mediante regole di sicurezza SAF (RACF, Top Secret or ACF2). Queste regole possono bloccare attività indesiderate (come la trasmissione di dati sensibili attraverso il firewall), o gli accessi da punti non autorizzati pur se dotati di userid e password corretti, bloccando pertanto chi possa essere venuto in possesso delle giuste credenziali d'accesso (quali dipendenti e collaboratori maleintenzionati).

FTP/Sentry:

 

FTP Auditing, Alert e Automazione

Molte Aziende non si accorgerebbero delle intrusioni via FTP essendo prive degli strumenti e dei processi organizzativi per determinare tali eventi. Inoltre, in molti casi anche avendo qualche ausilio non si sarebbe in grado di determinare esattamente quali informazioni riservate sono state acquisite dall'esterno.

FTP/Sentry fornisce gli strumenti di monitor e audit FTP, che tracciano le attività e individuano e controllano le attività sospette. FTP/Sentry consente di effettuare in tempo reale le attività di audit e di analisi dei tentativi di accesso indebito, in modo accurato, esaustivo e cost effective.

FTP/Sentry monitorizza le attività FTP aziendali e registra le attività a scopo di audit: con un click del mouse potete sapere chi ha acceduto quale informazione quando e da dove.

FTP/Sentry aiuta a ridurre le esposizioni di sicurezza e a prevenire gli accessi indebiti fornendo un framework di automazione che può gestire gli upload di dati sensibili, rimuovendo automaticamente i dati stessi quando il trasferimento si sia concluso con successo.

 

 

 

 

 

 

 

Accesso alle applicazioni 3270 da browser in modalità "Thin Client"

Modernizzazione delle mappe 3270

       Generazione di applicazioni  Web-To-Host

 

 

Prodotto da  Syspertec

 

VIRTEL Web Suite è la nuova suite di prodotti SYSPERTEC che permette alla Aziende dotate di applicazioni 3270 (TSO, CICS, IMS) di accedere alle stesse utilizzando semplicemente un comunissimo browser (Internet Explorer, Chrome, Firefox eccetera) senza dover installare alcunché sui client e senza necessitare di alcun middleware su appositi server.

La suite VIRTEL consta di tre componenti:

VIRTEL Web Access - l'alternativa agli emulatori 3270, di facile installazione e uso, economicamente conveniente se paragonata ai costi della manutenzione delle soluzioni standard;

VIRTEL Web Modernization - permette di dare un look moderno alle classiche applicazioni 3270 (immagini, grafica, drop-down list, ed altro) mantenendone la consueta affidabilità;

VIRTEL Web Integration -permette di creare connessioni interattive bi-direzionali (Web services, XML, MQ, eccetera) tra il mainframe e le applicazioni web SOA o WOA.